Per la pubblica amministrazione

I NOSTRI SERVIZI

CONSORZIO ASPIS

Per implementare i servizi alla Pubblica Amministrazione, INSUBRIASS  ha fondato, unitamente ad altre tre società,  il CONSORZIO ASPIS.

Giuridicamente si configura come “Consorzio stabile” (artt.34 e 36 del codice degli appalti D.Lgs.163/2006) con attività esterna ed è il primo del suo genere costituito da società di brokeraggio assicurativo in Italia.

Le società che hanno dato vita al Consorzio sono: Centrale S.p.A. di Pesaro, Consai S.r.l. di Salerno, Curtis S.r.l. di Treviso ed Insubriass S.r.l. di Varese. Ognuna di queste società rappresenta il referente primo per gli enti del proprio territorio mentre alle strutture del Consorzio viene demandato il supporto tecnico e l’elaborazione delle soluzioni condivise.

INSUBRIASS e CONSORZIO ASPIS hanno provveduto a iscriversi sul mercato elettronico (ARCA e MEPA): relativamente alla piattaforma Arca hanno richiesto la qualificazione per gli enti della Lombardia con codice ATECO NACE K 66.22.01.

 

 

I servizi offerti da ASPIS, con uno staff tecnico altamente specialistico e il supporto delle sue strutture (Ufficio Gare e Comitato Tecnico), sono i seguenti:

  • valutazione dei principali problemi riguardanti l'organizzazione e l'attività degli Enti pubblici e la gestione dei rischi e definizione delle aree di rischio relative alle attività dell’Ente

  • stesura del Programma Assicurativo delI' Ente e supporto nelle procedure di gara

  • definizione e  gestione di corsi di formazione e aggiornamento professionale, sia per le risorse delle società aderenti che per il personale della Pubblica Amministrazione

ASPIS ha ritenuto, alla luce del lavoro svolto a favore degli Enti Pubblici e delle Società di Servizi a capitale pubblico dai professionisti delle società consorziate, di poter offrire un contributo concreto di esperienza tecnica, giuridica ed assicurativa, tale da rappresentare un valore aggiunto nella gestione del programma assicurativo dei propri clienti.

Gli obiettivi essenziali perseguiti sono:

  1. ottenere coperture assicurative "personalizzate", evitando sia pericolose sottovalutazioni dei rischi che inutili oneri economici derivanti anche da contratti e garanzie superflue, quando non addirittura duplicate nei costi;

  2. garantire la più assoluta chiarezza e trasparenza, utilizzando la gara come strumento più idoneo e qualificato a gestire correttamente il rapporto con il mercato assicurativo.

In particolare, la pianificazione e il controllo dei servizi erogati al mondo della pubblica amministrazione viene esercitato attraverso una specifica struttura (Comitato tecnico)  dedicata allo studio delle problematiche assicurative dei Clienti, organizzata per ricomprendere al proprio interno tutte le funzioni necessarie.

 

L’Ente ha sempre a disposizione, come interfaccia per le problematiche assicurative, un interlocutore professionale vicino al territorio, che risponderà alle svariate e complesse necessità che possono emergere nelle diverse fasi operative del servizio prestato.

ASPIS si occupa anche dello sviluppo della formazione e dell’aggiornamento professionale relativo alle problematiche assicurative connesse alle attività svolte dal settore pubblico (Aziende

 

Ospedaliere, Aziende Sanitarie Locali, Enti Locali, Università, Aziende pubbliche e municipalizzate del gas, acqua, elettricità, igiene urbana, trasporti, ecc.), individuando  argomenti specifici di approfondimento tecnico e pratico e organizzando appropriati momenti formativi.

CONSORZIO ASPIS

Via Sandro Pertini n. 119

61122 Pesaro (PU)

p.iva 02548540414

gare@aspisbroker.com

amministrazione@aspisbroker.com

www.aspisbroker.com